Prima visitaNelle Cliniche Cosmer la prima visita con video panoramica dentale inclusa è gratuita, questo perché dobbiamo poter avere la piena consapevolezza dello stato della vostra bocca per potervi proporre il piano di cura più adatto alle vostre esigenze. La nostra mission è porre il cliente al centro ed è per questo che soprattutto in fase di prima visita i nostri medici e il nostro staff amministrativo si soffermano ad ascoltare le esigenze dei pazienti, spiegando loro nel dettaglio i trattamenti e rispondendo alle loro domande e perplessità.

Come avviene la prima visita?

  • Bisogna prenotare la visita chiamandoci al numero verde gratuito 800-173073 o ai numeri delle nostre sedi dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19.
  • Il paziente, verrà accolto in clinica dal personale in accettazione che compilerà la scheda anagrafica del paziente, previo firma del consenso al trattamento dati del cliente e sottoporrà al paziente la scheda anamnestica tramite la quale il paziente indicherà al medico eventuali patologie, allergie e medicinali assunti con costanza.
  • Dopo un breve passaggio in sala d’attesa il paziente verrà chiamato dalle nostre assistenti in area clinica in uno dei nostri studi nel quale incontrerà il medico odontoiatra con il quale approfondirà in un colloquio l’anamnesi precedentemente compilata e infine si procederà alla visita per la constatazione dello stato di salute della bocca; su indicazione del medico il paziente verrà sottoposto a videopanoramica qualora non l’abbia portata già con sé per la visita.
  • Il medico proporrà al paziente le varie soluzioni di trattamento al fine di combinare l’efficacia clinica, alle aspettative e richieste del paziente.
  • Finita la visita il paziente verrà condotto in sala d’attesa e poi in pochi minuti dopo verrà chiamato in amministrazione nella quale troverà una consulente personale che illustrerà il piano di terapia proposto dal medico spiegando le tempistiche e individuando in accordo con il paziente la forma di pagamento preferita tra contanti fino al limite di 999 euro, assegno, bancomat o carta di credito o finanziamenti in sede.